AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SISC

Comunicati Stampa


Tutti gli elementi

BRONTE SI MOBILITA A FAVORE DEI TERREMOTATI

25/08/2016

BRONTE – (25 AGOSTO 2016) – Nel rispetto delle vittime del terremoto che ha sconvolto il Centro Italia, il Comune di Bronte annulla gli spettacoli estivi fino a domenica e promuove 15 giorni di raccolta fondi con la collaborazione delle associazioni di volontariato e dei consiglieri comunali della cittadina.
Il sindaco Graziano Calanna, infatti, dopo essersi messo direttamente in contatto con il Dipartimento regionale della Protezione civile, ha convocato un vertice in Comune, coinvolgendo nel progetto  associazioni e consiglieri. Presente il presidente del Consiglio, Nino Galati, ed i consiglieri Samanta Longhitano, Valeria Franco e Carlo Castiglione.
“E l’adesione delle associazioni è stata massima. – afferma Graziano Calanna –Fino a domenica, annullando le manifestazioni,  rispetteremo chi ha perso la vita sotto le macerie, ma da lunedì utilizzeremo le manifestazioni estive per stimolare la generosità della gente. Si comincia con il concerto di Giovanni Caccamo lunedì sera in piazza Roma, dove sarà allestito un gazebo, gestito dalle associazioni di volontariato, per raccogliere solo fondi. Dal Dipartimento di Protezione civile, infatti, abbiamo appreso che i terremotati non hanno bisogno ne di viveri ne di vestiti”.
Da martedì in poi il gazebo si sposterà in piazza Rosario e sarà attivo tutte le sere, dalle 17 fino alle 20, ad eccezione di sabato 10 quando il gazebo sarà posto al campo di calcio dove verrà organizzato un torneo di beneficenza.
“Ovviamente - conclude Calanna - chiunque voglia collaborare é bene accetto”.
 
L’Addetto stampa
Gaetano Guidotto

Documenti :

Dettagli Bronte_si_mobilita_a_favore_dei_terremotati.rtf