AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SISC

Comunicati Stampa


Tutti gli elementi

NON PIU’ TUTTO NELL’INDIFFERENZIATO NELLA PARTE ALTA DI BRONTE CHE SUPERA IL 65% DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

07/02/2021

BRONTE – (7 febbraio 2021) – Martedì arriva nella parte alta dell’abitato il servizio “Non più tutto nell’indifferenziato”.
Ecco nel dettaglio le vie interessate dal servizio: Acquario, Adrano, Brescia, Buozzi, Capinera, Carso, Col Di Lana, Cremona, Empedocle, Etna, Faraone, Seganti, Grosseto, Livorno, Lucca, Maletto, Maratona, Selvaggi, Nebrodi, Paternò, Pistoia, Pordenone, Randazzo, Scorpione, Caboto, Siena, Trifoglio, Udine, Bachelet, Verona, Bottego, Grassia, Kennedy, Bologna, Cagliari, Caltanissetta, Capitano Basile, Casa Di Riposo, Cirneco Dell'Etna, Dei Ronchi, Enna, Galliano, Giacinto, Giulio Cesare, Giunone, Masaniello, Mario Lupo, Ragusa, Rieti, San Marco, Scibilia, Timpa, Bellini, Wagner.
Il servizio verrà svolto anche nelle contrade Santissimo Cristo, Derna, Zanella, Monterosa, nei cortili Adamo, Delle Grazie, Primavera, Seminario, Pittalà, nei viali Cavalieri Di Vittorio Veneto, Indipendenza, Sardegna e nei vicoli Ercole e Estate.
Anche in queste vie, quindi, i sacchetti neri e quelli contenenti rifiuti che potevano essere meglio differenziati non saranno raccolti e verrà posto il bollino con la scritta “Errato conferimento”.
“La bella notizia – afferma il vice sindaco Antonio Leanza – è che grazie anche a questo servizio, da qualche giorno Bronte fa parte della cerchia dei Comuni virtuosi, avendo superato il 65% di raccolta differenziata. Esattamente il 65,26 %. Doveroso ringraziare gli operatori economici, la Caruter ed i suoi lavoratori e la città tutta”.

L’Addetto stampa
Gaetano Guidotto
Odg n. 073739

Documenti :

Dettagli NON_PIU_TUTTO_NEL_INDIFF_PARTE_ALTA.doc